La diagnosi prenatale non invasiva: dallo screening del primo trimestre al DNA fetale

Data:  29 novembre 2013 

Luogo: Firenze, Hotel Londra
www.hotellondra.com

Direttori simposio: E. Periti,  F. Torricelli

 
Scarica il Programma Scientifico

 

Diviene sempre più urgente puntualizzare le modalità di lavoro in un campo che è andato incontro in poco tempo ad innovazioni profonde: le possibilità offerte dalla analisi del DNA fetale su sangue materno necessitano di un congruo inserimento nel percorso assistenziale della gravidanza, alla luce delle possibilità offerte anche dal test combinato allargato e dalle più recenti tecniche ultrasonografiche, che identificano il primo trimestre come un passaggio di fondamentale importanza.
Verranno illustrati i risultati ottenuti nella realtà assistenziale e sperimentale negli specifici campi considerati, dando ampio spazio alla discussione, al fine di giungere ad una visione condivisa ed efficace, che possa fornire gli elementi indispensabili alla costruzione di adeguate linee guida in merito.

Enrico Periti, Francesca Torricelli

 

Segreteria Scientifica:
MCR Conference 
Via Finlandia, 26 50126 Firenze
Tel. 055 4364475
Fax 055 4222505
E.mail: cz@mcrconference.it
Website: www.mcrconference.it

 

 
TEVAGYN è una testata rivolta ai ginecologi di TEVA Italia Srl – Viale del Mulino 1 – Edificio U10 – Assago P.I. 11654150157 Powered by NT2 - Nuove Tecnologie