Incontinenza Urinaria (UI) in gravidanza e post-parto

  • 2013-09-iu-incontinenza-urinaria-1.jpg
  • 2013-09-iu-incontinenza-urinaria-2.jpg
  • 2013-09-iu-incontinenza-urinaria-3.jpg

 

DATI EUROPEI

INCIDENZA ANNUA

  • Oscilla tra il 2.9% fino al 8.3%

PREVALENZA IN EUROPA

  • 14.10%-68.8% donne non ricoverate

AUMENTO DELLA PREVALENZA CON L’ETA’

  • 6-30% donne di età compresa tra 18-24 anni
  • fino al 50-67% delle donne di età superiore ai 90 anni di età

PREVALENZA NELLE DONNE GRAVIDE A TERMINE

  • Oscilla tra il 26% fino al 40.2%
  • Remissione media di 3 mesi dopo 1° parto fino al 86.4%

FATTORI DI RISCHIO SIGNIFICATIVI PER IU IN GRAVIDANZA

  • Età materna superiore ai 35 anni
  • Indice di Massa Grassa (BMI) materno
  • Storia familiare positiva per l’incontinenza urinaria
  • Parità

PREVALENZA NEL POST-PARTO

  • Dal 2.2% fino al 15% dopo 3 mesi dal parto

FATTORI DI RISCHIO NEL POST-PARTO

  • IU durante la gravidanza
  • Il parto vaginale è meno protettivo del parto cesareo ma questa differenza scompare al 2° parto cesareo

 

DATI ITALIANI

PREVALENZA

  • 10-70% ampio range di variabilità in rapporto a differente tipologia di incontinenza, popolazione valutata e altri fattori

Incremento con l’età

  • 20-30% donne giovani
  • 30-40% donne adulte
  • 30-50% donne in età avanzata

Gravidanza

  • 23-67% gravide
  • 6-29% puerpere

 

Fonti

Fondazione Alessandra Graziottin

Federazione Italiana Incontinenti

Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (ONDA)

Progetto Europeo per un sistema di sorveglianza dell’incontinenza Urinaria femminile (OB:SURVE): dati conclusivi. Roma, 25.2.2012 

TEVAGYN è una testata rivolta ai ginecologi di TEVA Italia Srl – Viale del Mulino 1 – Edificio U10 – Assago P.I. 11654150157 Powered by NT2 - Nuove Tecnologie